Tripoli. Dabaiba: “ingresso a Tripoli suicidio politico.” Bashagha: “continueremo finché non vinceremo”

Di Vanessa Tomassini. Il primo ministro del governo di unità nazionale della Libia, Abdel Hamid