ONU

“LIA non richiede lo sblocco dei beni e si accontenta di lavorare all’interno del regime di sanzioni ONU”, portavoce afferma

Di Vanessa Tomassini. Tre giorni fa, abbiamo discusso con Omar Khattaly, ex Responsabile del Fondo