Drone italiano precipitato in Libia. Difesa: “velivolo a supporto di Mare Sicuro”

Il Ministero della Difesa italiano ha rilasciato una nota in cui conferma un drone italiano è precipitato in Libia. “Nella giornata odierna è stato perso il contatto con un velivolo a pilotaggio remoto dell’Areonautica Militare, successivamente precipitato sul territorio libico”. Afferma la dichiarazione, aggiungendo che il velivolo, che svolgeva una missione a sostegno dell’operazione Mare Sicuro, seguiva un piano di volo preventivamente comunicato alle autorità libiche.

“Sono in corso approfondimenti per accertare le cause dell’evento”. Conclude il Ministero della Difesa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: