Ministero dell’Interno libico sviluppa il sistema passaporti con IBM

Una delegazione di alto livello del Ministero degli Interni libico, composta da funzionari del dipartimento passaporti, nazionalità e Affari Esteri, dell’Ufficio dei sistemi di informazione del Ministero e l’Ufficio del Ministro Fathi Pashagha, ha partecipato ad un incontro a Tunisi con la società americana “IBM”, leader nella tecnologia dell’informazione, sull’emissione di visti elettronici.

L’incontro mira a sviluppare il lavoro dei sistemi elettronici presso il dipartimento passaporti, nazionalità e affari esteri in Libia. Secondo una nota del Ministero, durante l’incontro sono stati affrontati diversi aspetti tecnici.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: