Tripoli rilascia l’ultimo primo ministro di Gheddafi

Il Ministero della Giustizia del Governo di Accordo Nazionale guidato dal premier Faiez Serraj, ha disposto oggi il rilascio di Baghdadi al-Mahmoudi, l’ultimo Primo Ministro del colonnello Muammar Gheddafi. La dichiarazione pubblicata in fondo a questo articolo, spiega che la decione è stata adottata sulla base delle leggi vigenti che consentono al ministro della Giustizia di rilasciare i prigionieri per motivi di salute.  Mahmoudi attualmente detenuto nella prigione di Ain Zara, alla periferia di Tripoli, per il caso numero 630/2012, verrà rilasciato per consentirgli di accedere ad adeguate cure mediche. Il Ministero della Giustizia ha sottolineato il carattere umanitario della decisione che non tiene conto e non entra nel merito delle accuse formulate contro l’imputato. 

IMG_20190720_140011

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: