NOC e BPMC annunciano un secondo convoglio di carburante verso il sud della Libia

La National Oil Corporation (NOC) e Brega Petroleum Marketing Company (BPMC) hanno annunciato giovedì la partenza di un secondo convoglio di carburante, il 26 dicembre 2018, di 113 camion che trasportano 3,94 milioni di litri di carburante per veicoli, 2,6 milioni di litri di gasolio e 80 tonnellate metriche di gas da cucina da Misurata al centro di distribuzione di Sebha nel sud della Libia. Questa iniziativa – afferma la compagnia nazionale in un comunicato – fa parte degli sforzi in corso di NOC e BPMC per garantire la fornitura continua di carburante al Sud a prezzi ufficiali e il contenimento della manipolazione del prezzo del carburante e del contrabbando nella regione. Imad Benkoura, presidente del comitato di gestione della BPMC, ha commentato: “Garantire che i libici del sud abbiano accesso costante al carburante è una priorità. NOC e BPMC collaborano con le forze di sicurezza e i comuni meridionali per garantire la consegna trasparente ed efficiente di carburante, gasolio e gas. I cittadini libici hanno un ruolo chiave nell’aiutare a prevenire il contrabbando e la sensibilizzazione attraverso la segnalazione di comportamenti illeciti nella filiera del combustibile “. BPMC ha annunciato inoltre che pubblicherà report giornalieri su tutte le quantità consegnate sulla sua pagina Facebook. NOC e BPMC hanno poi invitato tutti i cittadini libici a segnalare qualsiasi violazione di distribuzione, compresa la manipolazione dei prezzi, la vendita illecita di carburante e le irregolarità nelle ore di lavoro della stazione di servizio. I cittadini sono incoraggiati a contattare direttamente i comuni locali o a segnalare eventuali irregolarità tramite la pagina Facebook ufficiale di BPMC.
Questa spedizione segue una consegna simile la scorsa settimana di 640.000 litri di carburante per veicolo al comune di Brak Al-Shati, 250.000 litri al comune di Al-Bawanis, 1,7 milioni di litri al comune di Sabha, 540.000 litri di carburante per veicoli e 100.000 litri di diesel a Murzuq e 420.000 litri di carburante per veicoli e 100.000 litri di gasolio per Ghat e Obari. Il presidente del Consiglio della Presidenza ha recentemente elogiato gli sforzi di NOC e BPMC per fornire carburante alla regione, sottolineando la giurisdizione esclusiva di Brega e la responsabilità di controllare la fornitura di combustibile al Sud e la sua successiva distribuzione.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: