Il Consiglio di Sicurezza ONU estende il mandato della Missione in Libia

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha esteso all’unanimità il mandato della Missione di Sostegno delle Nazioni Unite in Libia (UNSMIL). La Missione, guidata dal rappresentante speciale Ghassan Salamé e dalla sua vice, Stephanie Williams, viene descritta come politica, speciale ed integrata ed il suo impegno è stato confermato fino al 15 settembre 2019 con la risoluzione 2434 di oggi che segue la 2022 (2011), 2040 (2012), 2095 (2013), 2144 (2014) , 2238 (2015), 2323 (2016). La decisione del Consiglio arriva in un momento in cui UNSMIL e i suoi rappresentanti ricoprono un ruolo di fondamentale importanza nella mediazione del conflitto a Tripoli e nell’adozione delle riforme fondamentali per il popolo libico, come quella economica annunciata mercoledì.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: