Il Parlamento libico approva modifica alla legge sulle nomine della Corte Suprema

Martedì 16 agosto, il Parlamento libico, la Camera dei Rappresentanti (HoR), ha tenuto una sessione nella sua sede di Tobruk per discutere quanto segue:

  • Discutere l’ostruzione politica e le modalità per sostenere il processo costituzionale.
  • Approvazione della modifica della legge della Corte Suprema affinché le toghe prestino giuramento dinanzi alla Camera dei Rappresentanti.
  • Adozione della decisione della Presidenza della Camera dei Rappresentanti che nomina i giudici della Corte Suprema.
  • Discussione del disegno di legge sulle retribuzioni unificate dei dipendenti statali, il Consiglio ha deciso di restituirlo alla Commissione Finanze del Consiglio per includere le istituzioni sovrane nel disegno di legge ed includere il parere sulla sicurezza sociale nel disegno di legge.
  • Costituire una commissione parlamentare per seguire il ritardo nel ricevimento delle relazioni degli organi di controllo all’HoR.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: