Valentin Laurentiu Puscasu e Ashraf Msallam sono stati liberati

Valentin Laurentiu Puscasu e Ashraf Msallam sono stati liberati la scorsa notte e stanno arrivando a Bengasi con il Libyan National Army (LNA) che ha seguito l’operazione. Il lavoratore rumeno e il suo collega libico erano stati prelevati con la forza dal giacimento petrolifero di Sharara il 14 luglio 2018, da un gruppo armato sconosciuto. Dopo oltre un anno dalla sparizione forzata, i due appaiono in un video girato subito dopo la loro liberazione.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: