Tunisia: “presidente turco non ha chiesto passaggio truppe”

Di Vanessa Tomassini.

Tunisi, 07 gennaio 2019 – In riferimento al nostro articolo “Tunisia nega il passaggio alle truppe di Erdogan verso la Libia” ci teniamo a precisare che la Presidenza della Repubblica tunisina ha emesso una nota oggi pomeriggio, martedì 7 gennaio 2020, in cui smentisce le informazioni secondo le quali la Tunisia avrebbe rifiutato di concedere alla Turchia il permesso di utilizzare il suo spazio aereo e marittimo per condurre operazioni militari in Libia, dopo che la stessa portavoce della presidenza, Rachida Ennaifar, ne aveva parlato stamani ai media. “È importante che la Presidenza della Repubblica precisi che ciò che viene diffuso su un certo numero di media e sui social network in merito alla richiesta del presidente turco Recep Tayyip Erdogan al presidente tunisino Kais Saed di utilizzare lo spazio aereo e marittimo tunisino è infondato. Il presidente turco non ha emesso una simile richiesta e il Capo dello stato non ha potuto pertanto rifiutarla, anzi l’argomento non è stato neppure evocato”, si legge nella nota. “Ciò che è stato pubblicato in questi giorni, da varie fonti, mira a danneggiare la credibilità della posizione ufficiale tunisina e le relazioni che uniscono la Tunisia con un certo numero di Paesi fratelli e amici”, conclude il comunicato.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: