Gli scavi di un privato interrompono le linee telefoniche

La compagnia telefonica libica ha annunciato lunedì la rottura di un cavo in fibra ottica, che ha comportato un’interruzione delle comunicazioni a Misurata e in molte altre città. La società ha spiegato che il disguido è stato causato dai lavori di scavo di un privato, con la conseguente interruzione del traffico voce e dati in alcune città delle aree centrale, meridionale e orientale. I team tecnici starebbero lavorando per risolvere il problema. Va detto che non è la prima volta che in Libia, scavi e lavori non pianificati compromettono i servizi di telecomunicazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: