Nuovo contratto tra Libyan Iron and Steel Company e la compagnia turca GEMCOM


La Libyan Iron and Steel Company ha annunciato lunedì di aver siglato un accordo di cooperazione con la società turca GEMCOM per sviluppare l’energia elettrica della fabbrica di acciai ed aumentare la capacità produttiva dell’impianto in Misurata.

Il contratto è stato sottocritto dal presidente del consiglio di amministrazione della Libyan Iron and Steel Company, Mohammed al-Faqih, e dal presidente di GEMCOM, Mustasharuha Mittal. Alla cerimonia della firma erano presenti numerosi funzionari ed impiegati delle due compagnie.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: