Collaborazione italo-libica nel campo della salute e dell’istruzione

Lunedì il ministro della Sanità libico, Dr. Ahmid Ben Omar, ha discusso con l’Ambasciatore italiano in Libia, Giuseppe Buccino, le modalità con cui attivare la partnership tra i due Paesi per aumentare il livello dei servizi nel settore sanitario in Libia, nonchè per migliorare il lavoro di assistenti medici e medici. Il Ministro della Salute, Ahmid Ben Omar, ha affermato che la collaborazione con l’Italia è efficace anche grazie al contributo di idee e progetti che aiutano a promuovere il settore della Salute ed i servizi offerti ai cittadini. Buccino, da parte sua, ha sottolineato la volontà italiana di rafforzare le relazioni bilaterali tra i due paesi, aprendo alla formazione del personale medico e supportando il settore sanitario, facendo riferimento al ponte di solidarietà lanciato dall’Italia per sostenere la salute in Libia. L’incontro si è tenuto alla presenza del direttore dell’Ufficio per la cooperazione internazionale presso il ministero della Sanità, Dr. Khalid bin Attiyah. In questo contesto, l’Ambasciatore Buccino ha incontrato mercoledì mattina il ministro dell’Istruzione, Othman Abdul Jalil, per discutere dell’introduzione dell’insegnamento della lingua italiana alle scuole superiori e l’organizzazione di un’esibizione sul patrimonio culturale.

IMG_20190807_141120
L’ambasciatore Giusreppe Buccino discute con il ministro dell’Istruzione libico l’introduzione dell’insegnamento della lingua italiana
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: