Ucraina conferma il bombardamento di un aereo cargo a Misurata

Il ministero degli Affari Esteri ucraino ha confermato in una nota che un aereo di una società privata ucraina è stato colpito da un raid dell’aviazione delle forze armate libiche, mentre stazionava nello spazio dell’Air College di Misurata. Secondo le ricostruzioni del ministero, l’areocargo IL-76 stava trasportando aiuti umanitari destinati alla regione della Mezzaluna libica partiti dalla Turchia. La coda dell’aereo sarebbe stata danneggiata ed il personale di bordo, rimasto leggermente ferito si troverebbe ora in un luogo sicuro. Secondo il Libyan National Army, il mezzo stava trasportando armi ed equipaggiamenti. Questa mattina l’aviazione libica è tornata a colpire nuovamente l’Air College di Misurata dopo il raid di lunedì sera.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: