Zawiya. Condotte visite mediche per i 120 uomini di Haftar catturati

La direzione di sicurezza e il centro di detenzione e riabilitazione di Zawiya hanno consentito al personale medico e alla Libyan Red Crescent di condurre visite mediche per i 120 uomini di Haftar catturati quasi 3 settimane fa. Medici e paramedici hanno verificato le condizioni di salute dei prigionieri e fornito loro le cure necessarie. Si ricorderà che il premier Fayez al-Serraj ha ordinato la scorsa settimana il rilascio dei minorenni alle proprie famiglie, con la promessa di deporre le armi.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: