Basta guerra a Tripoli! La gente scende in piazza per la pace

Di Vanessa Tomassini.

Tripoli, 12 aprile 2019 – Oggi pomeriggio la gente è scesa in Piazza Algeria, nel centro di Tripoli, per chiedere pace per la propria città. In particolare i manifestanti hanno denunciato i raid aerei dell’aviazione di Haftar che hanno colpito anche abitazioni e centri vitali, come l’areoporto di Mitiga. L’evento si è svolto anche nella vicina città di Misurata, in solidarietà con i propri uomini impegnati al fronte, ed ovviamente con il popolo di Tripoli. La sensazione più diffusa nellla capitale, ad ogni modo, è quella di grande fiducia nel maresciallo Haftar, per mettere fine al potere delle milizie che tengono sotto scacco Tripoli, tuttavia non si aspettavano questa escalation di violenza, ma un ingresso in Tripolitania attraverso il dialogo facilitato dalla comunità internazionale e dall’UN. Intanto sale il numero delle vittime oltre 75 e degli sfollati che arriva quasi a 10 mila, mentre il comando generale dell’esercito orientale rifiuta qualsiasi trattativa. In questo contesto, la missione UE in Libia ha annunciato la chiusura dei suoi uffici ed il trasferimento a Tunisi di tutto il personale.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: