Unicef sta lavorando per i bambini di Bengasi

Il Rappresentante Speciale del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF), Abel Rahman Ghandour, accompagnato da alcuni componenti del suo staff, ha incontrato a Bengasi il capo del Consiglio municipale della città, Idris Akdoura. Sul tavolo delle discussioni le modalità in cui UNICEF potrà sostenere l’istruzione e la salute nel capoluogo orientale, sopratutto attraverso la manutenzione di scuole, asili, nonchè per fornire spazi amichevoli e sicuri per i bambini, lontano dalla violenza. Ghandour si è anche interessato alla situazione delle persone diversamente abili, con l’intenzione di rispondere alle necessità del centro disabili di Bengasi. UNICEF dopo essere tornata a Tripoli verso la fine del 2018, riaprirà la sua sede nella città orientale molto presto.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: