Gianzur. Agenzia anti-immigrazione illegale arresta banda di narcotrafficanti

L’agenzia anti-immigrazione illegale del Ministero dell’Interno ha rivelato di aver intercettato ed arrestato un gruppo di immigrati subsahariani. Gli investigatori – afferma l’ufficio stampa dell’agenzia – hanno arrestato diversi soggetti africani a Gianzur (o Janzur), centro a soli 12 km da Tripoli, per spaccio di stupefacenti e alcool. Gli arrestati avevano con sé un sostanzioso quantitativo di pastiglie e allucinogeni.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: