Misurata. Proteste chiudono la Costal Road

Diverse dozzine di residenti dell’area di al-Mahjoub a Misurata sono scesi in strada per protestare contro le pessime condizioni delle strade cittadine, chiudendo la Costal Road. I manifestanti hanno espresso rabbia e risentimento per la mancata manutenzione da parte della ditta responsabile dei percorsi urbani. Il manto stradale – raccontano i residenti – è in pessime condizioni, oltre alle buche, spesso l’asfalto è completamente sprofondato, paralizzando le loro vite nei periodi di forti piogge e il deterioramento dei loro mezzi di trasporto. La chiusura della strada e le manifestazioni  proseguiranno fino a quando le autorità responsabili non presteranno attenzione alla loro sofferenza e le loro richieste non verranno prese in considerazione.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: