Primo ministro del Governo ad Interim consegna armi ed equipaggiamenti al Sud

Il primo ministro del Governo ad Interim con base ad Al-Beida, Abdullah Al-Thani, ha consegnato armi, equipaggiamenti e attrezzature alle forze di sicurezza del Sud, accompagnato dal ministro dell’Interno, Ibrahim Bushnav, e dal presidente del Comitato per la crisi meridionale, Abdul Rahman Al-Ahairsh. Secondo i media locali, il governo provvisorio ha completato la formazione di due forze di sicurezza equipaggiate di vari tipi di armi e mezzi, il cui compito è estendere la sicurezza nel sud della Libia.
Il ministro Bushnav ha spiegato che queste due forze sono state preparate su istruzioni del presidente del Consiglio dei ministri Al-Thani, in coordinamento con il comando generale delle forze armate arabe libiche (LNA). Il Governo di Al-Beida ha destinato 100 milioni di dinari libici per ripristinare la sicurezza nel sud, fornendo almento 100 veicoli a quattro ruote caricati con tutti i tipi di armi medie e dispositivi di comunicazione a breve e lungo raggio. Sono stati anche forniti veicoli per il primo soccorso, come ambulanze, nonchè mezzi per il trasporto di carburante, rifornimenti e munizioni.
Le nuove forze rappresentano il ramo della Direzione Generale delle pattuglie nel deserto e il ramo della Direzione Generale delle porte e dei centri di sicurezza nel sud della Libia, direttamente subordinati al Ministro degli Interni. Nonostante la divisione politica e la molteplicità degli allineamenti, il Governo ad interim ha promesso di non lasciare che la gente del Sud venga devastata da bande di trafficanti, immigrati clandestini, banditi, furti, criminalità organizzata, traffico di droga e terrorismo.
“Il popolo del sud sa che il governo ad interim è un governo per tutti i libici e che sono partner nella patria e che il governo provvisorio e il ministero degli interni non li abbandonerà e li lascerà vulnerabili all’emarginazione e al caos della sicurezza”. Ha concluso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: