Escalation di violenza nella regione centrale

Di Vanessa Tomassini.

Da giorni è riesplosa la violenza nella regione centrale della Libia, nell’area tra Sirte e Misurata, dove gruppi armati leali all’esercito orientale del Maresciallo Khalifa Haftar si sono scontrati con le milizie guidate dall’ex capo delle guardie petrolifere, Ibrahim Jadhran, e uomini armati riconducibili alla brigata Defense Bengasi. Le forze armate della regione orientale avrebbero preso il controllo del castello di Alsadad, occupato dalle milizie, sequestrando i loro mezzi e munizioni, per poi ritirarsi verso Jofra, a 240 km a sud di Sirte. Il castello di Alsadad (o Saddada), usato in passato dal colonnello Gheddafi come luogo di riposo, si trova tra Bani Walid e Misurata, città sensibile all’ascesa dell’uomo forte di Tobruk in Tripolitania e per cui la nuova escalation di violenza desta più che qualche preoccupazione.

IMG-20181220-WA0009La missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia (UNSMIL) ha avvertito giovedì attraverso il canale Twitter che i rapporti sui combattimenti nelle vicinanze di Sirte sono preoccupanti, che siano stati causati da errori di valutazione o da malafede, aggiungendo che la Libia non ha bisogno di ulteriori sanguinose battaglie. Anche il Consiglio presidenziale, rappresentato da Fayez al-Serraj, ha condannato fortemente la nuova esplosione di violenza militare nella città di Alsadad, affermando che si tratta di un atto ingiustificabile che potrebbe immergere nuovamente la Libia nel caos. “Gli scontri ad Alsadad  violano tutti gli accordi e le tregue di cessate il fuoco raggiunti da tutte le parti nel paese. Siamo in una posizione che ci obbliga a spianare la strada per il referendum costituzionale e poi le elezioni, tali conflitti e scontri potrebbero ostacolare il processo democratico a cui tutti i libici aspirano”. Serraj ha inoltre invitato tutte le parti a cessare immediatamente il fuoco e ad usare il linguaggio della saggezza e della ragione per risolvere i problemi in modo da poter evitare il massacro.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: