Scontri a sud-ovest di Al-Khums

Secondo quanto riportato dal canale 218TV, che cita proprie fonti, venerdì mattina sono scoppiati scontri armati nella zona di Amamra, a sud-ovest di Al-Khums (Homs), tra i cosiddetti “obiettivi vitali” dell’ex consiglio militare ed un altro gruppo armato. Secondo le prime ricostruzioni, a scatenare la violenza è stato il tentativo delle parti di imporre il proprio controllo sull’impianto di desalinizzazione nella zona del mercato del giovedì con la forza. Nei combattimenti sarebbero morte 8 persone, i cui corpi sono stati trasferiti all’obitorio dell’Ospedale Generale. Il procuratore generale libico ha già emesso un mandato di cattura per i membri del gruppo armato che avrebbe attaccato l’impianto.

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: