La direzione delle forze di sicurezza del distretto di Giofra, o al-Jufrah, è riuscita a confiscare enormi quantità di benzina e gasolio destinati al contrabbando. Le operazioni sono state condotte dalla stazione di polizia di Hon e dalla compagnia di polizia militare di Giofra, nel Fezzan.

Secondo fonti locali, negli ultimi quattro giorni, oltre 80 mila litri di carburante sono stati fermati mentre venivano contrabbandati in serbatoi  trasportati da piccole e grandi automobili dei contrabbandieri.    

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...