Il Sebha Medical Center riceve 12 migranti coinvolti in un incidente stradale

*Attenzione le immagini che seguono l’articolo potrebbero urtare la vostra sensibilità

Di Vanessa Tomassini.

Il Sebha Medical Center ha ricevuto martedì 12 migranti con fratture e lesioni da un incidente stradale avvenuto nei pressi della città di Sebha, nel Fezzan, da dove i migranti erano appena partiti per raggiungere la costa libica.

Una volta giunti al centro medico, l’unico attrezzato nella regione meridionale, i migranti e l’autista alla guida del mezzo, sono stati presi in carico dal reparto incidenti che si è occupato delle cure e degli interventi chirurgici. Secondo quanto ci riferisce il portavoce dell’ospedale, per due di loro ogni cura è stata vana mentre un altro resta in gravi condizioni.

Sebha resta la principale tappa per i migranti provenienti dal Sud del continente che seguono l’antico tragitto carovaniero dal Niger, via Agadez e Dirkou, alla volta di Madama per poi entrare in Libia nei pressi del posto frontaliero di Toummo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: