Ahmed Salem, portavoce della forza speciale deterrente, che fa capo al Ministero dell’Interno del Governo per la Riconciliazione Nazionale, ha annunciato martedì l’arresto dell’ex direttore della Sicurezza Centrale, Mohamed al-Damat, per sospetta corruzione e abuso d’ufficio. Il mandato è stato emesso dal procuratore di Tripoli che sta seguendo le indagini. La notizia arriva dopo la nomina da parte del Consiglio Presidenziale dello stesso governo, guidato da Fayez al-Serraj, di Emad Trebalsi a capo del servizio di sicurezza generale. La decisione era stata emessa lo scorso 6 luglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...