Ghassan Salamè discute della crisi libica col Ministro degli Esteri algerino

L’inviato speciale della Missione di Supporto delle Nazioni Unite in Libia (UNSMIL), Ghassan Salamè, ha incontrato durante la sua visita in Algeria, il ministro degli esteri algerino Abdelkader Messahel. Al centro delle discussioni, gli sviluppi del piano d’azione delle Nazioni Unite e l’attuale scena politica. Messahel ha confermato il pieno supporto dell’Algeria alla missione delle Nazioni Unite, accellerando l’attuazione dell’action plan per giungere entro l’anno a legittime elezioni. Il ministro degli Esteri ha riconosciuto il ruolo cruciale svolto da Salamè ed il grande bisogno di stabilità e pace per il popolo libico, fondamentale per l’intera regione. La visita di Salameh arriva una settimana dopo quella dell’inviato speciale francese in Libia, Frederic Dessano.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: