Forze anti-Haftar rivendicano il controllo della base aerea di al-Watiya

La coalizione di milizie e gruppi armati affiliati al Governo libico di Accordo Nazionale (GNA), ha rivendicato il “pieno controllo” della base aerea di al-Watiya nella Libia occidentale. La notizia è stata confermata dal presidente Fayez al-Serraj in una breve nota.

Al-Watiya, vicina al confine tunisino, è considerata una base aerea strategica nella regione occidentale ed è stata gestita dal Libyan National Army (LNA) da oltre sei anni.

Si tratta per il GNA di una conquista importante che potrebbe influenzare negativamente la stabilità dell’area, oltre a compromettere le operazioni militari sulla capitale, condotte dall’LNA di Khalifa Haftar.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: