Un nuovo carico di armi è arrivato a Misurata, massima allerta a Zuara

Di Ali Ahmed.

Il portavoce del Libyan National Army (LNA), Ahmed al-Mismari, ha confermato che questa settimana un nuovo carico di armi è arrivato al porto di Misurata dalla Turchia. Fonti locali hanno fornito evidenze che il carico sarebbe già stato scaricato e avrebbe raggiunto le milizie affiliate al Governo di Accordo Nazionale (GNA) a sud di Misurata e Garabulli dove si registrano ancora violenti scontri.

Nel frattempo la sala di sicurezza congiunta di Zuara ha diramato uno stato di allerta massimo dopo che un gran numero di rinforzi dell’LNA sono arrivati nei giorni scorsi a Sabrata e Sormon. Il Consiglio delle città Amazigh ha affermato che le forze di sicurezza di Zuara sono pronte a contrastare qualsiasi minaccia di attacco alle città costiere di Zuara e Zawyia.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: