Nuova produzione nel campo di Wafa aumenta la fornitura di gas per i mercati libico e internazionali

Nell’ambito del piano della National Oil Corporation (NOC) di aumentare la capacità e i tassi di produzione di petrolio greggio e gas naturale, Mellitah Oil and Gas Company ha collegato martedì 5 novembre un nuovo pozzo, denominato A-57, nel suo campo di Wafa. Secondo una nota della Corporation, A-57 ha una capacità produttiva di 15 milioni di piedi cubi al giorno, che aumenterà in modo significativo l’approvvigionamento di gas al mercato locale. 

L’eccedenza di produzione – precisa NOC – sarà esportata per sostenere l’economia nazionale. Altri pozzi vengono perforati nel campo di Wafa, incluso il pozzo A58. Le operazioni di perforazione per questo pozzo dovrebbero essere completate entro la metà di dicembre 2019. NOC ha ringraziato e apprezzato tutti i dipartimenti interessati di NOC e Mellitah per i loro sforzi nel rendere possibile questo risultato.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: