Tripoli. Maetiq incontra Salamè e Williams

Il vicepresidente del Consiglio del Governo di Accordo Nazionale, Ahmed Maetiq, ha incontrato martedì mattina il rappresentante speciale del Segretario generale delle Nazioni Unite in Libia, Ghassan Salamè, e la sua vice per gli Affari Politici, Stephanie Williams.

Secondo una nota del dipartimento comunicazione del Governo di Tripoli, l’incontro ha discusso degli ultimi sviluppi della situazione politica alla luce di quella che viene definita come “l’aggressione a Tripoli di sette mesi fa” e del ruolo delle Nazioni Unite nel fornire assistenza alle popolazioni delle aree colpite e nell’accoglienza agli sfollati.

Durante l’incontro svoltosi presso l’ufficio del gabinetto di Governo, sono state riesaminate inoltre le misure da adottare per riaprire gli aeroporti chiusi, in modo di garantire la sicurezza del trasporto aereo in futuro. Va ricordato che la scorsa settimana, Salamè e il ministro degli Interni avevano annunciato la riapertura dello scalo di Mitiga, con un graduale ritorno del traffico aereo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: