Tripoli. Pashagha ordina l’arresto degli aggressori al ministro delle Finanze

Di Ali Ahmed.

Il ministro dell’Interno del Governo di Accordo Nazionale con base a Tripoli, Fathi Pashagha, ha emesso domenica un mandato di arresto e consegna dei responsabili dell’aggressione a scopo intimidatorio al ministro delle finanze, Faraj Boumtari.

Si tratta di Taher Erwa e Muhammad Abu Daraa, appartenenti alla milizia Nawasi e all’intelligence di Tripoli, secondo il racconto di Boumtari che ha presentato una denuncia al Procuratore Generale e al Ministro degli Interni contro di loro dopo essere stato minacciato di morte nel suo ufficio.

E’ opportuno ricordare che il quartier generale di Nawasi, milizia subordinata al Ministero dell’Interno del Governo di Tripoli, venerdì è stata bombardata dall’aviazione del Libyan National Army (LNA) sotto il comando del feldmaresciallo Khalifa Haftar.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: