AFRICOM: raid aereo uccide 8 terroristi nei pressi di Murzuq

Il Commando degli Stati Uniti in Africa (AFRICOM), in coordinamento con il Governo libico di Accordo Nazionale (GNA), ha condotto giovedì 19 settembre un raid aereo che ha avuto come obiettivo dei terroristi di Daesh (Isis) in Libia, nei pressi del centro meridionale di Murzuq.

“Africom ha condotto questo raid aereo per eliminare i leaders e i combattenti e spazzare via le loro attività terroristiche” ha dichiarato il generale Stephen Townsend, a capo del Commando. “Non permetteremo loro di utilizzare il conflitto in corso in Libia come protezione. Insieme ai nostri partner libici, continueremo a negare ai terroristi un porto sicuro in Libia”. Ha aggiunto.

Il raid avrebbe ucciso 8 terroristi, mentre nessun civile sarebbe rimasto coinvolto.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: