Controllo amministrativo chiede a Serraj di interrompere l’affare Marathon-Total

L’Autorità di Controllo Amministrativo libica ha chiesto con una circolare indirizzata al presidente del Consiglio del Governo di Accordo Nazionale (GNA), Fayez al-Serraj, di intervenire per escludere dalla partecipazione alla Total francese della Marathon Oil Corporation, compagnia americana di produzione ed esplorazione di olio e gas.

L’Autorità ha spiegato che la National Oil Corporation (NOC) sta completando le procedure di rinuncia e che se l’affare Marathon e Total andasse in porto, danneggerebbe l’interesse pubblico e pregiudicherebbe le capacità economiche del popolo libico.

La Commissione ha invitato il premier Al-Sarraj a intervenire immediatamente, chiedendo inoltre una riunione di emergenza per studiare la questione tra tutte le parti così da giungere a proposte di successo che vadano a beneficio del popolo libico.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: