L’esercito orientale prosegue la sua lotta al terrorismo nella regione occidentale

Di Ali Ahmed.

L’ufficio informazioni del Comando Generale dell’esercito orientale (LNA), sotto l’egida del maresciallo Khalifa Haftar, ha rilasciato un video in cui si vede una lunga linea di mezzi equipaggiati con un discreto numero di uomini, ed armi medio leggere, diretta verso occidente. Alcune municipalità della Libia settentrionale hanno già espresso la loro preoccupazione, sebbene l’esercito abbia dichiarato di muoversi per combattere gli ultimi gruppi terroristici. Nei giorni scorsi si è assistito ad una prova di forza, con alcuni mezzi della coalizione LNA, sfilare lunghe le strade periferiche di Garian, città della Libia settentrionale nella regione della tripolitania, capoluogo del distretto di al-Jabal al-Gharbi. Tali movimenti avrebbero portato i gruppi armati della regione da Ras Agedir a Tripoli ad unirsi sotto un unico comanso, tuttavia è lecito interrogarsui sullacredibilità di queste dichiarazioni, considerata la frammentarietà degli interessi in gioco.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: