L’ambasciatrice francese discute con Maiteeq il ritorno delle imprese in Libia

Mercoledì l’ambasciatrice francese in Libia, Béatrice du Hellen, è stata ricevuta dal vice presidente del Consiglio, Ahmed Maiteeq, presso gli uffici presidenziali a Tripoli. Durante l’incontro, l’inviata dell’Eliseo ha espresso la speranza che le imprese francesi riprendano il loro lavoro nei campi dell’energia, della salute e delle infrastrutture in Libia, mentre è a lavoro con il governo libico per risolvere la questione dei debiti delle società costrette ad abbandonare la Libia nel 2011. Durante i colloqui, Maiteeq ha annunciato l’inizio dei preparativi per la Conferenza economica libico-francese prevista entro la fine del primo trimestre del 2019. 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: