Roma conferma il suo supporto al nuovo ministro dell’Interno libico

Il nuovo ministro dell’Interno del Governo di Accordo Nazionale, Fathi Pashagha, è stato  ricevuto a Roma giovedì dal ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Durante la visita, si apprende in una nota pubblicata venerdì su Fb dal ministero libico, l’Italia avrebbe confermato il suo supporto a migliorare le capacità del personale di sicurezza, non solo a livello armamentario, ma anche per quanto concerne la formazione degli ufficiali. I programmi inizieranno da subito, con il ricevimento a Roma di alcune figure chiave della sicurezza della regione occidentale, immediatamente dopo la conferenza di Palermo.

Il Ministro avrebbe anche tenuto riunioni con funzionari dei ministeri della Difesa e degli Interni italiani, che hanno manifestato interesse a contribuire allo sviluppo delle capacità del Ministero degli Interni libico.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: