L’Organizzazione Mondiale della Sanità torna ad aiutare Ghat

Fonti locali hanno confermato che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sta riprendendo il suo progetto di assistenza sanitaria a Ghat, città-oasi della antica regione del Fezzan, nell’estremo sud-ovest della Libia presso il confine con l’Algeria.

In collaborazione con il Comitato di crisi del Ministero della Salute a Tripoli, l’Organizzazione ha inviato un convoglio medico al Ghat General Hospital questa mattina. Secondo le prime informazioni, il centro medico riceverà assistenza da parte del convoglio per i prossimi 9 mesi.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: