Esclusiva. Danze ed entusiamo all’Ashura Festival di Ghat

Di Vanessa Tomassini.

Si è concluso martedì l’Ashura Festival nella città della Libia meridionale, Ghat. Centinaia di cittadini hanno espresso per l’occasione tutta la loro gioia e voglia di vivere, partecipando a spettacoli tradizionali, fatti di danze e rappresentazioni sceniche. Vestiti sfavillanti verdi e azzurri per le donne e le giovani ragazze, che si sono esibite nella danza speciale “Isakan”, mentre uomini e ragazzi hanno intrattenuto il pubblico con le loro vesti “Tekamest” ed i loro caratteristici copricapo “Ashahs” ed i turbanti neri “Alshow”. Gli occhi dei bambini, vestiti a festa per l’occasione, hanno brillato di entusiasmo affascinati dalla due giorni di musiche e spettacolo, dimenticando per alcune ore i tanti problemi quotidiani che affliggono il Fezzan.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: