L’Italia fornirà sostegno alle municipalità libiche colpite dal fenomeno dell’immigrazione

L’Italia fornirà un sostegno urgente ai comuni libici colpiti dall’immigrazione clandestina nell’ambito del programma Solidarity Bridge, lanciato alcuni mesi fa. Lo si apprende da un tweet dell’ambasciatore Giuseppe Perrone dal suo account personale, che sabato ha dichiarato che “Nuove consegne di forniture urgenti dall’Italia ai comuni libici più colpiti dal traffico di esseri umani e dalla migrazione illegale sono previste nelle prossime settimane nell’ambito del programma Solidarity Bridge”.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: