La Croce Rossa fornisce aiuti a 10.000 persone nel Sud della Libia

Il Comitato internazionale della Croce Rossa in Libia sta fornendo aiuti alimentari ad oltre 10mila persone colpite dagli scontri armati a Sabha, capoluogo del Fezzan, nella Libia meridionale. L’assistenza è stata fornita dall’organizzazione internazionale negli ultimi 3 giorni,  avvelendosi della collaborazione con la Mezzaluna Rossa locale ed il Fondo Zakat. Secondo un post sulla pagina Facebook della Croce Rossa gli aiuti hanno raggiunto vedove e persone con bisogni speciali, confermando l’impegno del Comitato a fornire maggiore assistenza in varie zone del sud della Libia.

 

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: