Attacco aereo AFRICOM uccide 4 membri dell’Isis a Bani Walid

Il Comando africano degli Stati Uniti  (AFRICOM) ha portato a segno un raid aereo “ad alta precisione” nell’area di Ashmikh, alla periferia di Bani Walid, città della Libia occidentale nel distretto di Misurata, uccidendo 4 membri dell’Isis. L’attacco, si apprende da un comunicato stampa – è stato condotto nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 giugno in collaborazione con le forze di sicurezza del Governo di Accordo Nazionale. AFRICOM ha ribadito l’impegno degli Stati Uniti nella lotta contro il terrorismo e nel raggiungimento della stabilità in Libia e nell’intera area. Il comando ha avvertito gli estremisti che le operazioni di monitoraggio sono in continua evoluzione e non permetterà in alcun modo al sedicente stato islamico di riaffermarsi in Libia.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: