NOC punta a rafforzare la sicurezza della costa

La direzione del dipartimento risorse umane della compagnia petrolifera libica, National Oil Corporation (NOC), ha organizzato un corso di formazione per i dipendenti dei porti e dei dipartimenti di sicurezza della guardia costiera per sviluppare e migliorare le loro capacità. Secondo quanto riportato in una nota del gigante petrolifero, il corso iniziato il 6 maggio è durato 5 giorni, durante i quali gli operatori hanno avuto modo di apprendere, tra le altre,  le basi della rendicontazione e la scrittura per corrispondenza.

Il corso sottolinea l’interesse della compagnia di mettere in sicurezza porti, costa ed altre aree importanti che potrebbero essere colpite dai trafficanti che dal 2011 hanno messo in ginocchio l’economia del paese. In questo quadro vanno ricordate le operazioni di monitoraggio delle stazioni di servizio ed il recente bombardamento di siti di contrabbando al confine con la Tunisia.

 

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: