Uomini in uniforme militare bloccano le elezioni municipali di Taraghin

Uomini in uniforme militare hanno chiuso i seggi elettorali per l’elezione del Consiglio municipale a Tareghin, nel distretto di Murzuq, nel sud-ovest della Libia. Diverse fonti affermano che gli ufficiali hanno interrotto il processo di voto che sarebbe dovuto iniziare questa mattina alle 9,00.

Il quotidiano “Al Wasat Gate” ha riferito, citando proprie fonti, che gli elementi, accompagnati da veicoli militari, hanno confiscato le attrezzature dei centri preparati per il processo elettorale e li hanno portati verso una destinazione sconosciuta.

Il Consiglio municipale aveva precedentemente rinviato il voto per il suo rinnovo a causa di “questioni logistiche”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: