Nuovi progressi per le forze GNA intorno a Tripoli

Il portavoce della coalizione ‘Vulcano di Rabbia’, Mohammed Qanunu, ha annunciato sabato, che le forze governative di Al-Wefaq (GNA) hanno preso il controllo dei “campi missilistici, Yarmouk e Hamza”, a sud della capitale Tripoli.

Qanunu ha indicato che le forze del governo di Al-Wefaq continuano i loro progressi, affermando che “le brigate di ingegneria militare stanno trattando le mine lasciate dalle forze dell’esercito di Khalifa Haftar.

Gli assi di combattimento a Tripoli e in diverse aree nell’ovest del paese stanno assistendo a rapidi sviluppi sul campo a favore del GNA, da Salah al-Din alla Moschea di Al-Bal, nelle quattro strade di Al-Swahili, oltre agli assi dell’altopiano, Al-Toishah ed Ain Zara.

La ritirata annunciata dell’LNA dalle aree densamente popolate intorno a Tripoli, consentirà ai residenti di celebrare in pace la festività dell’Eid el-Fitr, che segna la fine del mese sacro del Ramadan.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: