Il Consiglio di Sicurezza adotta la risoluzione 2510 sulla Libia

Mercoledì il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione 2510 sulla Libia che chiede un cessate il fuoco permanente e l’impegno degli Stati membri a sostenere i risultati della conferenza di Berlino del 19 gennaio 2020.

Il progetto, che è stato redatto dalla Gran Bretagna, è stato approvato con 14 voti su 15, come anticipato infatti la Russia si è astenuta dal voto a favore del progetto.

In un discorso dopo l’adozione della risoluzione, la delegata americana al Consiglio di sicurezza ha rinnovato la richiesta di ritiro di tutti i mercenari e combattenti stranieri dalla Libia, rivelando delusione per il fatto che la risoluzione sulla Libia non sia stata adottata all’unanimità.

Il delegato tedesco, da parte sua, ha considerato l’adozione dei risultati della conferenza di Berlino un segnale importante per la pace in Libia, in quanto ribadisce gli impegni concreti di tutti i partecipanti alla conferenza. Il delegato russo, invece, ha sottolineato che solo i libici dovrebbero prendere una decisione in merito al loro paese.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: