NOC discute i piani di aumento della produzione con Equinor e Suncor Energy

Di National Oil Corporation (NOC).

Mustafa Sanalla, presidente della National Oil Corporation (NOC), ha condotto una serie di incontri a Londra per discutere i recenti sviluppi del settore petrolifero e del gas in Libia. Sanalla ha incontrato Joe Smargiassi, direttore generale di Suncor Libya, per esaminare i meccanismi per rafforzare la cooperazione.

Si sono concentrati sull’attivazione di un gruppo di progetto congiunto per aumentare la produzione nei campi gestiti da Harouge Oil Operations (HOO). Separatamente, il presidente della NOC ha tenuto colloqui con Equinor, che è un partner del NOC Exploration and Production Sharing Agreement e un membro del consorzio di seconda parte del giacimento petrolifero di Sharara gestito da Akakus. 

Equinor era rappresentato da Paul McCafferty, vicepresidente senior per l’esplorazione, da Janne Cecilie Rui, vicepresidente per l’accesso offshore all’esplorazione,  nonché da Pierre Marais, vicepresidente e Country Manager, e Fadel Harib, Vice GM e Asset Manager di Equinor Libia. La delegazione di NOC comprendeva Abulgasem Shengheer, membro del consiglio NOC per l’esplorazione e la produzione, ed Abdulwahab En-Neamy, presidente del comitato di gestione HOO .

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: