Governo ad Interim autorizza la costruzione di un ospedale di polizia a Bengasi

Il Governo ad Interim, con base nell’est della Libia, ha autorizzato durante l’ultima riunione del Consiglio dei ministri, l’istituzione di un ospedale di polizia a Bengasi. L’iniziativa, voluta dal ministro dell’Interno, Ibrahim Bouchnaf, mira ad aiutare il personale di polizia e delle agenzie del Ministero degli Interni, nel trattamento loro e delle loro famiglie, per i quali è prevista inoltre l’adozione di un’assicurazione medica dedicata.

Il Consiglio dei ministri si è riunito per la prima volta nella sua nuova sede restaurata, nel capoluogo orientale. Il presidente del Consiglio, Abdullah al- Thani, ha dato il via nei mesi scorsi ad un nuovo piano di investimenti per Benghazi, che prevede la ricostruzione di palazzi, la riqualificazione di piazze e del centro storico, nonchè la rimozione di residui bellici dai quartieri che hanno conosciuto la presenza di Daesh dal 2011.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: