Il principe Senussi ipotizza il ritorno ad una monarchia costituzionale in Libia

I media del principe ereditario, Mohammed Hassan Rida al-Senussi, hanno rilasciato un video in cui il principe risponde ad una serie di domande circa la situazione attuale e la possibilità del ritorno della monarchia in Libia. Senussi ha definito la situazione libica odierna una “dolorosa realtà” sottolineando l’assenza dello Stato di diritto e la mancanza di una costituzione. Ha denunciato inoltre il ruolo negativo svolto dagli interventi stranieri nella lotta per il potere e il denaro, contribuendo enormemente al deterioramento delle condizioni di vita del popolo libico. Senussi spiega che il ritorno ad una monarchia costituzionale non rappresenta un passo indietro nell’aspirazione ad una governance democratica, precisando che la monarchia è un sistema riconosciuto in molti Paesi del mondo, sottolineando inoltre che la Libia durante il periodo monarchico ha conosciuto una legge statale ed istituzioni legittime. Il principe, ha ribadito nel suo messaggio che il ritorno ad una forma di monarchia in Libia non è da escludere e che la scelta spetta esclusivamente al popolo libico.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: