Torna la magistratura militare a Derna

Di Ali Ahmed.

Martedì nella città nord-orientale di Derna, presso il quartier generale dell’esercito, si è tenuta una cerimonia per celebrare il ritorno della magistratura militare. All’evento hanno partecipato il sindaco della città, i rappresentanti degli anziani e dei dignitari, diversi ufficiali ed il presidente del Collegio militare. L’evento ha sottolineato il graduale ritorno alla normalità a Derna, dove sono ancora in corso violenti scontri tra i gruppi islamisti e le forze leali all’esercito orientale, Libyan National Army. Il procuratore militare, Faraj Al-Soussa, ha spiegato che la magistratura militare garantirà un sistema giudiziario equo ed imparziale, aggiungendo che le forze armate sono determinate ad andare avanti nello stabilire lo stato dei diritti e dell’uguaglianza per il popolo libico. Durante la cerimonia sono state ricordate le vittime di Daesh. Moltissimi magistrati, giudici, militari e difensori dei diritti umani sono stati assassinati dai gruppi terroristici che avevano fatto di Derna la loro ultima roccaforte in Libia.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: