Il nucleo investigativo di Abu Selim ferma un grosso carico di droga

Il nucleo investigativo della sicurezza di Abu Selim ha rivelato lunedì la cattura di un gruppo di trafficanti in possesso di oltre 1500 pastiglie di ectasy (MDMA). Secondo le informazioni rilasciate dal Ministero dell’Interno, la banda sarebbe composta da 5 persone, uno di loro avrebbe confessato dopo essere stato colto in flagranza di reato. Gli investigatori hanno reso noto inoltre che il carico sarebbe arrivato in Libia dai Paesi Bassi all’interno di un aspirapolvere. L’uomo stava consegnando 500 pasticche ad una persona del posto che è stata anch’essa arrestata. Secondo il canale “Libya’s Channel” il costo per una singola pastiglia supera i 110 dinari libici. La diffusione di droghe e sostanze stupafacenti nel paese nordafricano, dove è vietato anche il consumo di alcool, è in costante aumento soprattutto tra i giovanissimi.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: